Come prenotare

come prenotare

Per concordare giorno di visita, orari di attività ed eventuale trasporto convenzionato (da contattare autonomamente), segui i 3 passaggi sottostanti:

1. FISSARE DATA VISITA
Telefona alla Segreteria Didattica del museo allo 0721 892390 (da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00) oppure invia una e-mail a prenotazioni@museodelbali.it per concordare la data e l'orario della visita.

2. COMPILAZIONE FORM ON-LINE
Ufficializza la prenotazione entro 15 giorni dal contatto iniziale compilando il FORM ON-LINE.

3. CONFERMA PRENOTAZIONE
La Segreteria Didattica del Museo confermerà la prenotazione agli indirizzi e-mail comunicati sul form. Ti preghiamo di controllare attentamente tale indirizzo e di rileggere il form in ogni sua parte.
In caso di annullamento invia una mail a prenotazioni@museodelbali.it specificando il giorno della visita e il nome della scuola indicato sul modulo.
Ogni variazione di prenotazione (numero alunni, orari, attività) va concordata con almeno 15 giorni di anticipo della data della visita con la Segreteria del Museo.

 

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN BIGLIETTERIA

Il giorno della visita presenta alla biglietteria l’elenco degli alunni su CARTA INTESTATA dell’Istituto, dove il Dirigente scolastico avrà segnalato l’eventuale presenza di alunni che si avvalgono della legge 104. Per motivi di privacy, è sufficiente indicare il numero degli alunni con legge 104, non i loro nomi. A tal fine NON sarà sufficiente la semplice dichiarazione degli insegnanti accompagnatori.

 

PAGAMENTO

La scelta del tipo di pagamento va indicata già sul form on-line. Il pagamento può essere effettuato in contanti alla biglietteria il giorno stesso della visita OPPURE tramite bonifico bancario per il numero di alunni indicati sull’ELENCO PRESENTATO IL GIORNO DELLA VISITA.

  • In caso di pagamento in contanti: il Museo emetterà un'unica ricevuta per tutto il gruppo;
  • In caso di pagamento tramite bonifico: il pagamento avverrà entro 30 giorni dall’emissione della fattura (elettronica per gli enti pubblici, cartacea per enti privati). In tal caso, date le nuove normative riguardanti la fatturazione elettronica, occorre obbligatoriamente riportare già sul form on-line i DATI FISCALI dell'Istituto (includendo il codice fiscale), il CIG e il codice univoco. Si segnala, inoltre, che la fattura sarà maggiorata di 2 euro per la marca da bollo data dall'esenzione IVA (art. 4 comma 4 D.P.R.26/10/1972 n°633). Il pagamento andrà effettuato alle seguenti coordinate:
    INTESTAZIONE: Fondazione "Villa del Balì"
    BANCA : CREDITO VALTELLINESE S.C.
    FILIALE: AGENZIA DI CALCINELLI
    IBAN: IT23J0521668544000000010813
    CAUSALE: numero della fattura

 

ARRIVO E PERMANENZA

Gli ingressi si susseguono ogni ora a partire dalle 9:30 e si concordano in anticipo con la Segreteria.
Giorno di chiusura: lunedì (escluso marzo-aprile-maggio).

Occorre presentarsi alla biglietteria 15 MINUTI PRIMA dell’orario concordato di inizio attività; eventuali ritardi non saranno recuperati e non comporteranno diminuzione nel prezzo del biglietto. Il museo deciderà a propria discrezione se recuperare il ritardo.

La permanenza presso il museo è organizzata dalla Segreteria del Museo che terrà conto di quanto concordato con il docente di riferimento e dell'eventuale pausa pranzo. Per qualsiasi chiarimento o dubbio dopo aver ricontrollato il form telefonare alla Segreteria.

L'uso della struttura attrezzata per il pranzo è gratuita e non prenotabile; il Museo riconosce il diritto di precedenza alle scolaresche che scelgono una tipologia di visita di almeno 3 ore.

 

INFO SEGRETERIE AMMINISTRATIVE DEGLI ISTITUTI

Nel caso in cui si richieda la fattura elettronica, è bene tenere in considerazione quanto segue:

  • come da normativa, la fattura elettronica sarà recapitata all’istituto tramite il sistema d’interscambio;
  • per l’emissione della fattura, occorre aver comunicato, al momento della prenotazione, il CIG e il CODICE UNIVOCO, quest’ultimo se non già comunicato l’anno precedente;
  • cliccando sui relativi link, è possibile scaricare la tracciabilità dei flussi e il documento di identità del rappresentante legale della Fondazione Villa del Balì;
  • per la richiesta del nostro DURC, la matricola INPS dell'Azienda è 5904966100, mentre la matricola INAIL è 13963022;
  • la fattura sarà maggiorata di € 2,00 per la marca da bollo data l’esenzione IVA (art.4 comma 4 D.P.R. 26/10/1972 N.633) , eccetto in caso di importi inferiori ad € 77,47;
  • nella causale del bonifico si raccomanda di riportare il numero della fattura.