Ritorno alla Luna - eventi luglio 2019

Luglio 1969

L'uomo cammina per la prima volta sulla Luna. L'astronauta americano Neil Armstrong è il primo essere umano a calpestare il suolo lunare pronunciando la storica frase “Un piccolo passo per l'uomo, un gigantesco balzo per l'umanità”.

Luglio 2019

Il Museo del Balì Ritorna alla luna. In occasione dell'anniversario dell'allunaggio, la Villa diventa sede di eventi, spettacoli ed esposizioni per un emozionante viaggio alla scoperta del nostro satellite.

Il 6 Luglio alle 21:30 aprirà gli appuntamenti estivi il matematico, professore e divulgatore scientifico Piergiorgio Odifreddi con uno spettacolo-conferenza dal titolo "Da Verne all'Apollo XI". Durante il suo intervento scopriremo insieme come il libro “Dalla terra alla luna” sia stato concretamente visionario e come abbia anticipato quello che poi si attuò cent'anni dopo.

In questa serata inaugureremo anche la nuova postazione interattiva dedicata all'allunaggio: la stanza immersiva “Ritorno alla luna” in cui il pubblico potrà sperimentare alcune sensazioni provate dagli astronauti che si muovevano per la prima volta in un ambiente totalmente alieno, come solo lunare. Un ricercatore della NASA descrisse così il nostro satellite: “Un quadro in chiaro-scuro del periodo barocco. Non c'è atmosfera e mancano le sfumature di grigio, quindi muoversi è molto difficile sia per gli umani che per i robot".

Gli eventi dedicati alla Luna e all'esplorazione dello spazio proseguiranno il 19 luglio con un ospite d'onore: l'ingegnere Paolo Nespoli, astronauta (ora in pensione) dell'Agenzia spaziale Europea. Nespoli, che ha partecipato a tre missioni sulla Stazione Spaziale Internazionale e ha all'attivo più di 300 giorni di vita nello spazio, salirà sul palco del Museo alle ore 21:30 per raccontare le sue esperienze e rispondere a tutte le curiosità del pubblico.

Non capita tutti i giorni di poter conoscere un astronauta!

Durante gli eventi, sarà possibile cenare nel parco del Museo grazie a diversi street food presenti per l'occasione, in modo da offrire una proposta diversificata e soddisfare ogni esigenza: saranno presenti i furgoncini Italico Highball Club, Aspasso e la pro loco di Montemaggiore. Tutte realtà che hanno scelto di proporre menu con prodotti a km 0 per far conoscere le tipicità del territorio.

Da 15 anni il Museo del Balì si affaccia sul panorama nazionale dei maggiori Science Center godendo di stima e riconoscimenti importanti, come testimonia la presenza di ospiti di questo calibro. Una realtà che negli anni si è inserita come polo culturale e scientifico di riferimento per scuole, pubblico ed enti di ricerca. A ciò si aggiunge la cornice suggestiva e affascinante del parco della Villa che si presta molto bene ad accogliere eventi di prestigio come quelli organizzata da qualche anno nel periodo estivo. Lo scopo di tali iniziative è diffondere la cultura scientifica e avvicinare le persone all'idea di cittadinanza scientifica attiva.

Gli ingredienti per una serata di Eccellenze ci sono tutti: non resta che segnarsi le date per essere dei nostri!

 

Costo biglietti (a serata)

Intero: 15 euro
Ridotti: 5 euro da 4 a 11 anni
Gratis: da 0 a 3 anni

Il biglietto comprende l'ingresso al Museo (visitabili solo le sale dalle 18.30, no planetario) e la conferenza-spettacolo.

Non occorre la prenotazione.