Osservatorio astronomico

osservatorio astronomico

Azzerare le distanze tra noi e un pianeta? Si può, almeno con gli occhi!

Collocato nel parco della villa, l'osservatorio astronomico permette di osservare in diretta - di vedere "da vicino" -  i principali oggetti celesti del cielo. Durante le aperture al pubblico è possibile contemplare la Luna, i pianeti e persino il Sole.

Il parco astronomico del museo è dedicato a Franco Pacini, astrofisico toscano scomparso nel 2012 e amico del museo. Tra gli strumenti segnaliamo il telescopio principale, un Ritchey-Chrétien da 40 cm di diametro, e due Coronado, studiati appositamente per osservare Sole in due diverse lunghezze d'onda.

Consultare la pagina degli orari di apertura per maggiori informazioni. Da Settembre 2014 l'Osservatorio è utilizzabile in remoto dalle Scuole più lontane.