Planetario scuola

Planetario Scuole

Il planetario è uno strumento che permette la simulazione di un cielo stellato sotto una cupola di 8 metri di diametro. 

Gli spettacoli guidati permettono di imparare a riconoscere le costellazioni e gli oggetti celesti di stagione; di comprendere i principali moti terrestri e le tecniche basilari di orientamento. 

Grazie al nuovo planetario digitale - inaugurato a luglio 2020 - sarà possibile assistere a planetari tematici su specifici argomenti non solo riguardanti l'astronomia. Una vera rivoluzione rispetto ai tradizionali sistemi ottico-meccanici più limitati alla sola osservazione del cielo ad occhio nudo. Sotto la cupola del planetario, che ha un diametro di 8 metri, i visitatori comodamente seduti possono ammirare un’osservazione del cielo ad occhio nudo “aumentata” che permette di distinguere in alta risoluzione i colori delle stelle, la forma delle costellazioni e le figure mitologiche ad esse associate. Si possono osservare primi piani mozzafiato di oggetti celesti, ad esempio effettuando flyby dei pianeti del sistema solare, sorvolando da vicino, nebulose, galassie, buchi neri. Come se si fosse all’interno di una navicella lanciata in un viaggio interplanetario: la sensazione è quella di un'immersione totale nel firmamento. Un sogno notturno sospeso tra realtà ed illusione.

Ogni spettacolo è calibrato in funzione dell'ordine scolastico. Per la primaria è uno strumento suggestivo per avvicinarsi per la prima volta all'osservazione del cielo; per la secondaria è un mezzo efficace per approfondire conoscenze di astronomia e astrofisica.

Durata: 45 minuti per uno spettacolo standard.