Scuola Secondaria

Di seguito trovi le proposte di attività da svolgere durante un'uscita di istruzione o gita di fine anno al museo per la Scuola Secondaria. Puoi scegliere una singola attività o una combinazione tra le attività mostrate. Se vuoi controllare i costi vai alla pagina delle tariffe.

La visita consiste nella sperimentazione in prima persona di più di 40 postazioni interattive che mostrano fenomeni ed esperimenti scientifici.

Osservare, toccare, ragionare: ecco come ci si muove lungo un percorso conoscitivo distinto per discipline.

Il planetario è uno strumento che permette l’osservazione di un cielo artificiale sotto una cupola di 8 metri di diametro.

Suggestivi spettacoli guidati permettono di assaporare le meraviglie della notte in un viaggio tra le stelle, costellazioni e pianeti e di parlare di argomenti di astronomia, orientamento e mitologia.

Dedicato a Giuseppe Occhialini, padre dell’astrofisica delle alte energie nativo della vicina Fossombrone, il planetario si trova al primo piano della villa ed è in grado di ospitare 60 persone alla volta.

Nuova e innovativa proposta per la scuola Secondaria di I° e II° per l'anno scolastico 2018-19.

Dopo il rinnovo dell'esposizione museale avvenuta nel 2016, ora rinnoviamo il modo di fare didattica: totale libertà  di scelta di esperimenti per l'insegnante, possibilità di attingere da aree tematiche diverse e affrontare più argomenti durante il tempo a disposizione. Tutto senza trascurare l'nterattività caratteristica del museo e la professionalità della guida che eseguirà gli esperimenti.

Questa è la nuova Scienza al menu, in cui gli esperimenti e i contenuti diventano protagonisti indiscussi dell'attività didattica. 

Gli spettacoli scientifici sono attività da svolgere due classi alla volta  (minimo 40 studenti) che hanno come obiettivo avvicinare i giovani alla scienza. Come? Attraverso l'intrattenimento, il coinvolgimento emotivo e la partecipazione attiva. Scoprendo che ci si può divertire con la scienza, gli studenti sono invogliati a continuare il percorso in autonomia e sono più ben disposti ad affrontare le discipline scientifiche a scuola.

E' possibile scegliere l'attività selezionando l'ordine scolastico tramite l'apposito filtro. Contattare la segreteria del museo per verificare eventuali altri spettacoli a disposizione.